Le griglie di valutazione delle prove scritte e orali per alunni con disturbi dell’apprendimento - DSA – e altri Bisogni Educativi Speciali fanno riferimento prioritariamente all’applicazione delle misure dispensative e compensative previste nel piano didattico personalizzato e ai criteri generali approvati nei singoli dipartimenti disciplinari dei vari indirizzi dell’istituto.