Il Nucelo Interno di Valutazione

PRESIDENTE 

EMILIOZZI RITA 

MEMBRI EFFETTIVI 

FIECCONI BEATRICE 

GIORDANI PAOLO 

PALMUCCI VANIA 

MEMBRI DI DIRITTO 

MATTEUCCI DARIO 

MARCHEGIANI LEONARDO 

RICCARDI TIZIANA ROSA 

FUNZIONI STRUMENTALI

***

Compiti del NIV

RAV PDMIl Nucelo Interno di Valutazine si occupa di monitorare e valutare i processi e gli esiti dell'Istituto nel suo complesso. È pertanto un organismo importante che ha come obiettivo la qualità e il miglioramento continuo della scuola, al fine di offrire un servizio sempre più rispondente alle esigenze degli alunni, delle famiglie e del territorio.

A partire dai dati forniti dal Ministero e raccolti dalla scuola, Il NIV attribuisce una serie di punteggi  relativi ai processi e agli esiti, che vanno a costituire il Rapporto di Autovalutazione (RAV).

Sulla base del RAV quindi l’Istituto pianifica e avvia il Piano di miglioramento (PDM). Si tratta di una speciale progettazione che, partendo dalle priorità individuate, identifica una serie di obiettivi e azioni pensati per raggiungere il traguardo desiderato.


Infine, l’Istituto elabora un documento della Rendicontazione Sociale, dove si tirano le fila di tutto il percorso e si evidenziano quali risultati sono stati raggiunti e quali invece sono ancora da realizzare, sempre nell'ottica di continuare a progredire. Le risultanze della Rendicontazione Sociale, così come il RAV e il PDM sono rese pubbliche attraverso il documento generale della scuola, ovvero il Piano Triennale dell'Offerta Formativa.