In relazione a quanto indicato dal Ministero dell'Istruzione, le specifiche situazioni degli alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo con il Dipartimento di prevenzione territoriale ed il pediatra/medico di famiglia fermo restando l'obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola .....

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO

ALLEGATO - COMUNICAZIONE PATOLOGIA